feltmusicschool.it

Classificazione

Ciò nonostante, e anche nel 1969, “Blue Movie” di Andy Warhol, fu il primo film erotico per adulti raffigurante porno sesso esplicito a ricevere un’ampia distribuzione teatrale negli Stati Uniti. Il film è stato un film seminale nell’età d’oro del porno e, secondo Warhol, una grande influenza per la realizzazione di “Ultimo tango a Parigi”, un film drammatico erotico controverso a livello internazionale, interpretato da Marlon Brando, e pubblicato pochi anni dopo la realizzazione di Blue Movie. Il studio accademico della porno, in particolare negli studi culturali, è limitato, forse a causa della polemica sull’argomento da parte del femminismo. La prima rivista accademica sullo studio della porno, “Studi Porno”, è stato pubblicata nel 2014. La pornografia viene spesso distinta dalle opere erotiche, che consistono nella rappresentazione della sessualità con alte aspirazioni artistiche, concentrandosi anche sui sentimenti e le emozioni, mentre la pornografia comporta la rappresentazione di atti in maniera sensazionale, con l’intera attenzione per l’atto fisico, in modo da suscitare reazioni intense e rapide. La pornografia viene generalmente classificata come softcore o pornografia hardcore. Un’opera pornografica è definita hardcore se presenta qualsiasi contenuto hardcore, non importa quanto piccolo. Entrambe le forme di pornografia contengono generalmente nudità. Il softcore generalmente contiene immagini di nudo o nudo parziale in situazioni sessualmente suggestive, ma senza attività sessuali esplicite, penetrazione sessuale o feticismo “estremo”, mentre la pornografia hardcore può contenere attività sessuali e penetrazioni visibili, tra cui scene di sesso non simulato.

Interpretabilità dei risultati

Zillmann non era in grado di dimostrare un eventuale aumento degli atteggiamenti o desideri misogini o violenti video porno gratis, anche se ci ha provato “, e ha dichiarato: “Avendo preso atto della variegata interpretabilità dei risultati di Zillmann e Bryant, il rapporto [USA] del Surgeon General ha detto che gli unici risultati affidabili della ricerca che presumibilmente provavano che gli uomini erano più insensibili verso le donne dopo aver guardato la pornografia erano questi: il gruppo che ha visionato pornografia ha stimato in modo più accurato la prevalenza di pratiche sessuali nella società. Il gruppo di controllo, che non ha visto il materiale, tendeva a sottovalutare grossolanamente quanto comuni fossero alcuni atti sessuali ” e ha commentato: “Ma anche questo risultato può essere meno affidabile di quanto sembri, a causa di problemi metodologici. Zillmann e Bryant avevano cercato di includere non-studenti nelle loro ricerche, ma molti di loro hanno abbandonato il gruppo di studio quando hanno scoperto che sarebbe stato chiesto loro di guardare video porno gratis. Ciò significa che il gruppo di controllo conteneva un campione differente di persone – più anziano, forse uomini già sposati e sistemati, per esempio – e quindi le eventuali differenze nelle risposte che i gruppi hanno dato alle domande potrebbe riflettere solo un atteggiamento diverso tra i diversi gruppi, e non gli effetti della video porno gratis. Lo studio non è stato più controllato.

Copyright © 2016 feltmusicschool.it

Na vrh ↑