In arte, un disegno di figura è uno studio della forma umana nelle sue varie forme e posizioni con linea como di film pornografico, forma e composizione come obiettivi primari, anziché la persona-soggetto. Un disegno del genere è un lavoro disegnato a partire dall’osservazione di un modello dal vivo. Lo studio della figura umana è stato considerato, tradizionalmente, il metodo migliore per imparare a disegnare, iniziando dal tardo Rinascimento e continuando fino a oggi. Le stampe Giapponesi sono una delle poche tradizioni non occidentali che possono trattare nudi film pornografico, ma sono piuttosto differenti. L’attività di balneazione in Giappone è ritratta come un’attività sociale, senza il significato posto sulla mancanza di vestiti che esiste in Occidente. La pittura a olio è stata, storicamente, il metodo ideale per rappresentare il nudo. Miscelando e stratificando il colore, la superficie finirà per somigliare molto alla pelle. “Il suo tempo di asciugatura molto lento e i vari gradi di viscosità consentono all’artista di ottenere miscele ricche e sottili in colore e struttura, che possono suggerire trasformazioni da una sostanza umana all’alta.”
Per la sua duratura nel tempo, è nella scultura che troviamo un’esplosione, una storia praticamente ininterrotta di nudo film pornografico dall’età della pietra ai giorni nostri. Le figure, per la maggior parte di sesso femminile, trovate nella regione dei Balcani, risalenti al 7000 a.c. Continuano a essere realizzate anche ai giorni nostri.